Alla serata del Panathlon con Francesca Pellegrini
di Luca Santoni – Il Tirreno

CARRARA Ginnastica ritmica protagonista dell’ultima conviviale del Panathlon Carrara e Massa, organizzata presso lo “Spazio Made” di Ortonovo.Star assoluta, la ginnasta carrarese Francesca Pellegrini, capitana della Nazionale Juniores e reduce da una grande annata in azzurro, che il presidente del Panathlon Paolo Pasquali ha voluto premiare con una vela di marmo, accompagnata Dopo i primi passi nel Centro Ginnastica Artistica di Massa, Francesca si tessera con la società “Raffaello Motto” di Viareggio dove fa esordio in serie A 1 . Nel 2016 arriva la convocazione nella Nazionale Juniores in vista degli imminenti Europei di Budapest. La Pellegrini deve così lasciare la propria famiglia La squadra azzurra capitanata dalla Pellegrini si aggiudica infatti la ventiduesima edizione della Deriugina Cup, torneo internazionale riservato alla categoria Juniores del Gran Prix organizzato a Kiev in Ucraina. In questa tre giorni di gare Pellegrini e compagne vincono due medaglie d’oro nel Concorso Generale (davanti ad Israele e Ucraina) e nella Finale di Specialità (davanti a Bulgaria e Ucraina) a maggio all’ l appuntamento piu importante .ottiene la medaglia d’argento al Campionato Europeo Juniores una medaglia d’argento dietro la Russia dopo una prova alle 10 clavette quasi perfetta. L’Italia non vinceva una medaglia continentale a squadre da Oslo 1996

Share This